Che cosa è l'ARCI in due parole


L'Arci è un'associazione indipendente di promozione sociale e civile. Con i suoi 5.400 circoli e piu' di 1.000.000 soci, costituisce un ampio tessuto di partecipazione democratica .E' impegnata nella promozione e nello sviluppo dell'associazionismo come fattore di coesione sociale , come luogo di impegno civile e democratico, di affermazione della pace e dei diritti di cittadinanza e di lotta ad ogni forma di esclusione e di discriminazione.


-L'Arci e le attività culturali

Aderiscono all'Arci più di 2000 circoli dove si suona , si prova, si produce, si studia, si fa musica e oltre un centinaio di cineclub che organizzano rassegne cinematografiche . I nostri comitati e i nostri circoli organizzano attività formative e corsi per ogni passione artistica , dalla danza al teatro , dai nuovi linguaggi ai fumetti. Organizzano, inoltre,numerose iniziative nazionali ed internazionali di letteratura , poesia e comunicazione. In tante città gestiamo direttamente spazi per le attività artistiche , produciamo pubblicazioni e promuoviamo l'associazionismo tra gli artisti.

-L'Arci e le politiche sociali

I circoli dell'Arci sono parte integrante delle politiche sociali .Nei circoli si costruiscono reti di relazioni che arginano l'isolamento e la solitudine. Si colma quel vuoto sociale che incoraggia paure e chiusure corporative. L'Arci è impegnata : contro il razzismo , per i diritti degli immigrati, in progetti sulle tossicodipendenze, per i diritti dei detenuti , contro il degrado e l'emarginazione nelle periferie urbane, per la socialità dei disabili , con in sofferenti psichici , con gli anziani per una serena ed attiva terza età, per le attività ricreative dei bambini.

- L'Arci per un mondo diverso

L'impegno per la pace, i diritti e la giustizia sociale e' profondamente impresso nel patrimonio genetico dell'Arci . Le lotte a sostegno della liberazione dei popoli , per la democrazia , i diritti e per la convivenza , hanno segnato la nostra identità culturale . L'Arci partecipa al grande movimento per la pace , si impegna per il rispetto dell'articolo 11 della Costituzione che "ripudia la guerra"e della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani dell'Onu. L'Arci è parte attiva nei movimenti che in tutto il mondo si battono contro la globalizzazione dello sfruttamento e dell'ingiustizia , del Forum Sociale Europeo , di quello Mediterraneo e del Forum Sociale Mondiale. Con la solidarietà , la cooperazione dal basso, la campagna "Attivarci", i campi di lavoro , il turismo solidale , l'rci è presente in tante parti del mondo a fianco di chi vuole , in situazioni difficili, continuare a costruire pace, diritti e partecipazione. In Palestina e con il popolo Saharawi, in Asia e in America latina, a Cuba e nei Balcani , in Mozambico e in Albania, l'Arci sostiene concretamente la costruzione di un mondo migliore.